Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

CRISTALLO DI ROCCA

 

<<< TORNA ALLE PIETRE PURE

 

Virtù e Chakra

•Sincerità

7° Chakra

Acqua

Cancro

•Formazione primaria

 

CRISTALLO DI ROCCA o QUARZO IALINO

 

Il nome cristallo di rocca deriva da "Krustallos" che in greco significa ghiaccio. Era stato poi associato anche al vetro. Il nome quarzo ialino infatti, deriva sempre dal greco "Hyalos", che tradotta vuol dire appunto vetro.

 

E' in assoluto il minerale più popolare e diffuso sulla terra. Il maggior numero di giacimenti si trovano comunque in Messico, Russia, Brasile, Canada, Usa, Uruguay, Germania e India.

 

I Maya utilizzavano il cristallo di rocca per potenziare i loro rituali. I Greci bevevano l’Ambrosia in bellissimi calici di cristallo di rocca, gli aborigeni Australiani identificavano il quarzo con mabain, la sostanza utilizzata dai saggi per ottenere e potenziare i loro poteri.

 

E' una pietra particolarmente famosa in cristalloterapia. Purifica l’aura, sblocca i chakra, amplifica l’energia degli altri cristalli e le capacità extrasensoriali. Aiuta ad attingere alle proprie riserve di prana, stimolando anche il sistema immunitario.

 

E' legato all’elemento acqua, la quale ha un'energia Yin, tipicamente femminile e per tanto legata alle emozioni, l’intuizione e l’amore.

 

IL CRISTALLO DI ROCCA, LA CRISTALLOTERAPIA E I BENEFICI SUL SETTIMO CHAKRA

 

Può essere utilizzato per attenuare gli stati febbrili. Inoltre, sembra riesca a portare un certo equilibrio anche a livello circolatorio. Stimola le ghiandole, allevia il mal di testa e lenisce i dolori che riguardano i denti.

 

A livello psichico dona equilibrio. Come abbiamo visto in lui albergano le energie Yin e Yang e questa sua armonia viene tramandata anche a noi. Indossando il cristallo di rocca con costanza, si riesce ad affermare la nostra natura, stimolando positivamente il pensiero e spingendo il nostro lato più curioso a indagare meglio su noi stessi.

 

Sarà la sua trasparenza, sarà che è collegato al settimo chakra, sarà che trasmette una grande energia...il fatto è che il cristallo di rocca è riconosciuto come il minerale che meglio ci aiuta ad indagare a livello spirituale. E’ un perfetto conduttore di energia.

 

Le punte di cristallo di rocca, sono considerate "bisturi energetici". Vale a dire che in cristalloterapia, con questi strumenti si va a lavorare in maniera molto precisa sull’aura umana. Per queste operazioni delicate, è meglio affidarsi esclusivamente a cristalloterapeuti esperti.

 

Può essere utilizzato con immensa soddisfazione anche in meditazione. Amplifica l’esperienza elevando la persona a stadi più alti di coscienza.

 

 

PRODOTTI CORRELATI

DIASPRO ROSSO CRISOPRASIO Vedi tutti gli articoli
Powered by ProofFactor - Social Proof Notifications