Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

DIASPRO ROSSO

 

<<< TORNA ALLE PIETRE PURE

 

Virtù e Chakra

•Coraggio

1° Chakra

Fuoco

•Ariete

•Formazione secondaria

 

DIASPRO ROSSO

 

E' una pietra unica, capace di rimuovere tutta l'energia negativa presente nel corpo umano.

 

Il nome diaspro è di origine Persiana e nell’antichità indicava quello che oggi chiamiamo quarzo.

 

I giacimenti più antichi, secondo Plinio il Vecchio (scrittore, naturalista, filosofo, comandante militare e governatore provinciale romano), si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India. Oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia, in India e in Italia.

 

Tale pietra sostiene la persona che la indossa e la supporta durante i periodi di maggiore stress, portando un senso di tranquillità e completezza.

 

I nostri antenati veneravano il diaspro come pietra sacra dai poteri metafisici, capace di proteggere chi la indossava e donare coraggio e saggezza.

 

Nel Medioevo, era considerata la pietra dei guerrieri: a questo proposito, nella saga dei Nibelunghi si narra che nell’impugnatura della spada di Sigfrido vi fosse incastonato un diaspro rosso.

 

Sempre in quel periodo, Hildegard von Bingen dà la seguente descrizione della formazione del diaspro nel suo trattato Physica:

"Il diaspro cresce quando il sole, dopo l’ora nona, volge ormai al tramonto. Viene riscaldato dall’ardore solare, tuttavia è più d’aria che di acqua o di fuoco".

 

IL DIASPRO ROSSO, LA CRISTALLOTERAPIA E I BENEFICI SUL PRIMO CHAKRA

 

Lavora direttamente sul primo chakra, stimola la Kundalini e viene anche usato per effettuare la pulizia energetica dell’aura.

 

La pietra può avere un effetto stabilizzante e può aiutare a ritrovare tutta la propria energia e ad utilizzarla in modo più equilibrato.

 

Potrebbe essere di grande aiuto per la risoluzione delle problematiche femminili, proprio per la sua capacità di agire sul sangue e sul rafforzamento del cuore, sull’anemia e sulle emorragie, dal momento che la pietra eserciterebbe sul sistema circolatorio una funzione disintossicante.

 

Regolerebbe le funzioni metaboliche del corpo, donerebbe forza e aumenterebbe la resistenza.

 

Considerato un vero e proprio portafortuna in grado di attrarre il pensiero positivo e soprattutto l’amor proprio.

 

Regalate un diaspro rosso a quelle persone che hanno perso la passione e la voglia di lottare, che non credono più in niente e hanno lasciato che l’apatia governi la loro vita.

 

Potete trovare in questo cristallo un alleato molto valido nei momenti più difficili, dove ogni cosa sembra incerta e arriva il momento di mettere in discussione alcuni aspetti della vostra vita.

 

Lavorando con il diaspro rosso in meditazione, potrete bilanciare le energie Yin e Yang, stabilizzare le energie fisiche e riappropriarvi del vostro “qui e ora”, poiché esso velocizza il processo di svuotamento della mente, permettendovi di contemplare meglio l’attimo e di aumentare la vostra capacità di concentrazione nelle pratiche molto lunghe.

 

 

PRODOTTI CORRELATI

DUMORTIERITE CRISTALLO DI ROCCA Vedi tutti gli articoli
Powered by ProofFactor - Social Proof Notifications