Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

TURCHESE

 

<<< TORNA ALLE PIETRE PURE

 

Virtu' e Chakra

•Intuizione

5° Chakra

Aria

•Acquario

•Formazione secondaria

 

TURCHESE

 

E' una pietra dal colore che va dall’azzurro al verde, caratterizzata però da striature brune o nere. E’ opaca o solo leggermente traslucida.

 

Si forma grazie alla circolazione di alcune soluzioni mineralizzanti nelle rocce sedimentare, in particolare quelle di tipo arenarie o vulcaniche. Viene estratta soprattutto in Messico, Cina, Perù, USA, Siberia, Iran, Tibet, Australia, Turchia e Asia.

 

Una delle pietre “Egiziane” più amate, considerata capace di proteggere non solo dai sortilegi il proprietario, ma anche di vegliare su di lui nell’aldilà. Ecco spiegato perché, un bracciale di turchese, è stato trovato al braccio di una mummia che ha più di 5.000 anni.

 

Sempre in Egitto, veniva considerato simbolo dell’Universo e dell’Aldilà. Anche gli Indiani d’America utilizzavano i turchesi, sia come “moneta” di scambio, sia come pietra ornamentale per abbellire e proteggere tombe e case. Per loro infatti, il turchese rappresentava lo spirito del mare e del cielo incarnato.

 

Dovrebbero utilizzarlo quelle persone che, a causa di una grande introspezione, sono arrivate a essere insensibili davanti alla sofferenza altrui e non hanno più voglia di lottare, convinti che non vi sono più possibilità nella vita di cambiare il proprio destino.

 

IL TURCHESE, LA CRISTALLOTERAPIA E I BENEFICI SUL QUINTO CHAKRA

 

E' legato all'elemento Aria, proprio per questo è considerata una pietra capace di conferire stabilità, equilibrio e pace.

 

Essendo appunto anche una pietra di Aria, riesce a stimolare l’intelletto e la creatività, aumentando la qualità e la forza comunicativa.

 

Il turchese riesce a chiarire i pensieri e farli fluire liberamente attraverso la voce. E’ considerato anche un amuleto di buona fortuna nei viaggi.

 

In cristalloterapia, il turchese è considerata una pietra capace di velocizzare i processi di disintossicazione e purificazione. Dona una nuova energia e aiuta ad affrontare meglio tutti i processi di guarigione, specialmente quelli legati alla gola e i polmoni.

 

Nei periodi di grande stanchezza, specialmente quella che deriva dai periodi particolarmente stressanti, il turchese riesce a migliorare lo stato d’animo e vedere le cose con una maggior serenità e ottimismo. Aiuta a tenere lontane quelle influenze negative che possono solo peggiorare la salute psico fisica.

 

Le proprietà del turchese sono note specialmente nel settore della crescita personale e dell’autostima. Il suo compito non è quello di conferire nuove capacità, ma semplicemente di aiutare l’individuo a riconoscere quelle che possiede già e valorizzarle nel migliore dei modi.

 

Aiuta la persona a comprendere che non può essere ciò che non è, ma che deve imparare ad amare quello che invece possiede e sfruttarlo per emergere nella vita ed essere finalmente felice.

 

Nella sfera spirituale i benefici del turchese si fanno sentire più forti che mai. Dona equilibrio nella dualità e aiuta chi la indossa a comprenderne il vero significato.

 

 

PRODOTTI CORRELATI

UNAKITE SODALITE Vedi tutti gli articoli
Powered by ProofFactor - Social Proof Notifications